burger mobile
logo
Sede Legale ASST Fatebenefratelli Sacco
Via G.B Grassi, 74 . 20157 - Milano | CF e PI:09319690963
IBAN: IT47A0538701615000042209922
protocollo.generale@pec.asst-fbf-sacco.it

Maxi‐emergenze e Coordinamento Locale Mezzi di Soccorso Avanzato per l’Emergenza sul Territorio

La struttura si è occupata di elaborare il piano PEMAF (Piano Emergenza Interno Massiccio Afflusso Feriti) e di renderlo operativo all’interno dei presidi ospedalieri attraverso un programma di formazione degli operatori e la realizzazione di momenti di simulazione.
Il PEMAF ha rivestito un interesse prioritario e deve essere mantenuto sempre attivo e aggiornato: l’attività si sviluppa in base alle indicazioni di AREU ed in stretta collaborazione dell’U.O.S.D. CLEU 118 (Coordinamento Locale Emergenza Urgenza) per migliorare l’integrazione funzionale all’interno di tutta l’A.S.S.T. per rendere uniforme l’applicazione di questo piano di emergenza.


A questa struttura fa capo anche l’organizzazione dei turni e dell’attività dell’automedica Alfa 8 (coordinamento con A.R.E.U.) che è attiva tutti i giorni dalle ore 08.00 alle 20.00 con personale medico e infermieristico appartenente al presidio ospedaliero Sacco.


La struttura è ora impegnata, anche sulla base delle esperienze accumulate, nella messa a punto del Piano di emergenza interno che si sviluppa in divere fasi:

  1. Analisi dell’esistente e revisione
  2. Formulazione di una nuova strategia per la gestione del soccorso, nelle parti esterne dell’ospedale
  3. Revisione e riformulazione degli attuali carrelli dell’emergenza situati nelle unità operative e nei servizi (poliambulatori, diagnostiche, etc)
  4. Creazione di un gruppo di lavoro multidisciplinare che sviluppi il piano di emergenza rispetto alla possibilità che uno o più padiglioni possano essere evacuati per un emergenza strutturale interna (es: incendio/allagamento, etc)
  5. Riformulazione e rinnovamento del progetto "Medical Emergency team" (MET);
  6. Avvio progetto "Nurse Emergency team" (NET);
  7. Organizzazione dei corsi di formazione in tema di MET e NET diretti alla sensibilizzazione del personale delle unità operative di degenza