burger mobile
logo
Sede Legale ASST Fatebenefratelli Sacco
Via G.B Grassi, 74 . 20157 - Milano | CF e PI:09319690963
IBAN: IT57W0311101603000000009130
protocollo.generale@pec.asst-fbf-sacco.it

Cardiologia ed Utic Fatebenefratelli

La struttura di Cardiologia, diretta dal Dr R.G. Seregni, è costituita da 6 letti di Terapia Intensiva Coronarica (UCC) e da 18 letti di ricovero ordinario (Cardiologia), e da un servizio autonomo di Emodinamica e di Elettrofisiologia. Nei 6 letti di UCC, tutti dotati di avanzati strumenti di monitoraggio elettrocardiografico ed emodinamico, vengono ricoverati pazienti provenienti dal DEU e dagli altri reparti ospedalieri di ricovero. Fornisce un servizio di guardia cardiologica attivo 24 ore su 24 e un’equipe di Emodinamica attiva o in reperibilità.


La terapia intensiva costituisce uno snodo fondamentale nell'inquadramento diagnostico e terapeutico dei pazienti con patologie cardiologiche urgenti da avviare rapidamente a procedure di rivascolarizzazione miocardica (nelle sale di Emodinamica) o a procedure di elettrostimolazione o analisi delle aritmie (nella sala di Elettrofisiologia). Rappresenta inoltre un importante punto di contatto con le strutture regionali dedicate alla gestione territoriale dell'emergenza - urgenza, in particolare nel caso dell'infarto miocardico con sopra-slivellamento del tratto ST (STEMI) o lo scompenso cardiaco grave o avanzato. La struttura garantisce inoltre supporto e accoglienza per il trattamento dei pazienti che vanno incontro a complicanze cardiologiche, durante ricoveri in altri reparti dell'Azienda (in particolare pazienti della rianimazione e dopo chirurgia). La struttura è parte integrante della rete regionale per l'emergenza – urgenza per la gestione territoriale delle urgenze cardiovascolari, in particolare per il trattamento dello STEMI.


 

 

DIRETTORE: Seregni Romano Giuseppe
DOWNLOAD CV

STAFF: Alessandrino Giuseppe  Arensi Andrea  Arioli Francesco Bartolomeo  Bonaita Maurizio  D'Asaro Maria Grazia  Latini Roberto Adriano  Lazzaroni Alberto  Mazzola Anna Alice  Mistò Martina  Nador Barbara Pia  Ragonesi Giudy  Sacco Francesco Maria  Seregni Romano Giuseppe  Turri Carlo Giovanni  Volpin Nico 

Orario di visita

Unità di cardiologia: dalle 12.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 19.00 nei giorni feriali - libero nei giorni festivi

Unità coronarica: dalle 12.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 19.00

Aree di eccellenza

Ricerca cardiovascolare
Punto di eccellenza del reparto di Cardiologia è costituito dalla Ricerca Cardiovascolare, coordinata dal Dr B. Cortese. Le principali aree di interesse scientifico sono le seguenti: approccio trans-radiale per l'angioplastica coronarica e periferica; palloni a rilascio di farmaco; scaffold (stent) riassorbibili; farmaci antitrombotici; imaging intracoronarico (OCT); angioplastica del tronco comune coronarico. La ricerca Cardiovascolare costituisce uno dei punti di eccellenza dell'intera ASST Fatebenefratelli-Sacco. L'impact factor e l'indice H della cardiologia FBF sono i più alti di tutti gli ospedali pubblici che operano nell'area milanese in questo settore.


Fellowship internazionale in ambito clinico e di ricerca cardiovascolare
Dal 2013 è attiva la Fellowship Cardiovascolare, che accoglie medici da tutto il mondo che vogliono approfondire le tematiche inerenti la patologia cardiovascolare, sia dal punto di vista clinico-interventistico che di ricerca clinica. I Paesi con cui abbiamo stabilito sinora connessioni scientifiche universitarie sono: Italia, Cile, Egitto, Tunisia, Algeria, Filippine, Estonia. La Fellowship è ufficialmente riconosciuta dalla Società Europea di Cardiologia (www.escardio.org).


Ricovero in giornata
Dal 2013 i pazienti sottoposti elettivamente a coronarografia e angioplastica coronarica per via trans-radiale possono entrare nel progetto "dimissione in giornata" che consiste nel ricoverare i pazienti al mattino, effettuare gli esami propedeutici all'intervento, effettuare la coronarografia e l'eventuale angioplastica, e nella successiva osservazione per 4-6 ore. In caso di assenza di complicanze, i pazienti vengono dimessi a domicilio con chiare indicazioni diagnostico-terapeutiche. Il progetto nell'anno 2014 ha analizzato i primi 100 pazienti, riscontrando l'assenza di complicanze a un follow up a 30 giorni. Il Ricovero in Giornata con le caratteristiche menzionate rappresenta un'offerta unica nel panorama sanitario del Nord Italia.

 

Principale casistica trattata

Attività clinica di reparto, di unità di terapia intensiva coronarica e di pronto soccorso cardiologico.

Attività ambulatoriale completa con diagnostica avanzata comprensiva di ecocardiografia trans-toracica, trans-esofagea ed eco-stress farmacologico; TAC coronarica multistrato.

Emodinamica: angiografie e rivascolarizzazioni percutanee nel distretto coronarico e periferico; valvuloplastiche mitraliche percutanee; chiusura di difetti interatriali tipo PFO; interventi di impianto di valvola aortica (TAVI), in collaborazione con la Cardiologia e Cardiochirurgia del P.O. Sacco.

Elettrofisiologia: studi elettrofisiologici; impianto di pacemaker mono, bicamerali e biventricolari; impianto di defibrillatori; impianto di loop recorder; cardioversioni elettriche.

 

Affrontiamo insieme l’emergenza Covid-19 - Ritorno a scuola  →