burger mobile
logo
Sede Legale ASST Fatebenefratelli Sacco
Via G.B Grassi, 74 . 20157 - Milano | CF e PI:09319690963
IBAN: IT47A0538701615000042209922
protocollo.generale@pec.asst-fbf-sacco.it

Al via l’open day dedicato alla vaccinazione antinfluenzale per le scuole

- © 2022 Asst Fatebebenfratelli Sacco
15/11/2022

Il 19-20 e 26-27 novembre prende avvio presso l’HUB Palazzo delle Scintille la campagna dedicata alla vaccinazione antinfluenzale rivolta ai bambini e ai ragazzi di età compresa tra i 2 ed i 14 anni e al personale scolastico degli asili nido, delle scuole dell’infanzia, della primaria e della secondaria di primo e secondo grado. Destinatarie sono tutte le istituzioni scolastiche, pubbliche e private.

L’Hub vaccinale sarà aperto con orario 8.30-16.00, con accesso libero, senza necessità di prenotazione.

L’Open day darà l’opportunità ai bambini e ai ragazzi di essere vaccinati poiché, frequentando spazi chiusi, sono più a rischio di contrarre l’influenza. Inoltre, essendo quella pediatrica la fascia d’età più colpita dall’influenza, i bambini possono trasmettere il virus ai genitori, ai familiari e a tutti i soggetti fragili a rischio di malattia e di complicanze.

L’influenza è una malattia respiratoria provocata da virus influenzali che si trasmette per via aerea attraverso le goccioline di saliva e le secrezioni respiratorie, sia in maniera diretta (tosse, starnuti a distanza ravvicinata) sia in maniera indiretta (dispersione delle goccioline di saliva e secrezioni su oggetti e superfici).

La circolazione del virus è massima in questo periodo dell’anno (autunno ed inverno) e contemporanea a molti altri virus che provocano affezioni del tratto respiratorio del tutto indistinguibili (Coronavirus, Adenovirus, Rhinovirus etc.).

La prevenzione dell’influenza

La vaccinazione, accanto alle buone pratiche di igiene respiratoria ( lavarsi spesso le mani, coprire naso e bocca con un fazzoletto quando si tossisce e starnutisce, evitare di toccarsi occhi, naso e bocca con le mani non lavate, rimanere a casa se malati ..) rappresenta un intervento preventivo efficace e raccomandato ed offerto gratuitamente a tutte le categorie di soggetti che sono a rischio di sviluppare forme gravi di malattia e/o che potrebbero trasmettere il virus alle persone più fragili.

I vaccini antinfluenzali disponibili in Italia, autorizzati dall’Agenzia Europea del Farmaco (EMA) e /o dall’Agenzia italiana del Farmaco (AIFA), sono vaccini quadrivalenti: contengono 2 virus di tipo A ( H1N1 e H3N2) e 2 virus di tipo B . Sono stati realizzati per la stagione antinfluenzale in corso, tenendo conto dei ceppi di virus che hanno circolato nell’emisfero australe opposto al nostro (da marzo a settembre).

La formulazione è in modalità spray nasale o iniettiva. In particolare:

Per i bambini di età compresa tra i 2 e i 14 anni viene utilizzato in via prioritaria il vaccino spray nasale. Quest’ultimo è un vaccino che viene somministrato con un puff in ciascuna narice, una modalità di vaccinazione semplice, non invasiva e per questo molto apprezzata dai bambini e dalle famiglie.

Entrambi i vaccini, quello per iniezione intramuscolare e lo spray nasale, sono estremamente sicuri ed efficaci come dimostrano studi scientifici condotti su un’ampia casistica in diversi paesi del mondo.

I bambini di età compresa tra 6 mesi e 9 anni vaccinati per la prima volta dovranno ricevere due dosi di vaccino, la seconda a distanza di almeno 4 settimane dalla prima.


Campagna per la vaccinazione antinfluenzale stagione 2022/2023

Quando:

- sabato 19 e domenica 20 novembre 2022

- sabato 26 e domenica 27 novembre 2022

Ore:

dalle ore 8.30 alle ore 16:00

Dove:

presso HUB Palazzo delle Scintille - PiazzaSei Febbraio, Milano.