burger mobile
logo
Sede Legale ASST Fatebenefratelli Sacco
Via G.B Grassi, 74 . 20157 - Milano | CF e PI:09319690963
IBAN: IT47A0538701615000042209922
protocollo.generale@pec.asst-fbf-sacco.it

Antonio Scialdone

DIRETTORE/RESPONSABILE OCULISTICA - ISTITUTO OFTALMICO

OSPEDALE: Ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico

REPARTO: OCULISTICA - ISTITUTO OFTALMICO

INCARICO: DIRETTORE STRUTTURA COMPLESSA

Esperienza professionale

Dal Dicembre 2000, Direttore Oftalmologia, Azienda Ospedaliera Fatebenefratelli, Milano

Maggio 1984 – Novembre 2000 , H. San Raffaele, Milano, Oculista, Aiuto Ospedaliero Responsabile Chirurgia del Segmento Anteriore dell’Occhio, Responsabile della Qualità, settore oftalmico e della organizzazione Sale Operatorie

Formazione e specializzazione

Laurea in medicina e Chirurgia e Specializzazione in Oftalmologia presso l’Università di Firenze.

1986 "Research Fellow ", presso il servizio di Oftalmologia dell'Ospedale Hammersmith di Londra.

2006  Scuola di Direzione in Sanità dell’I.Re.F. , Corso di Formazione Manageriale per Dirigenti di Struttura  Complessa

Attività didattica e di ricerca
  • Autore di 115 pubblicazioni scientifiche in riviste nazionali ed Internazionali con peer review
  • Chirurgia Live American Academy of Ophthalmology 2006, ESCRS settembre 2010, 2012, SOI vari anni fino al 2015.
  • Relatore in 90 congressi nazionali,internazionali  ASCRS ed ESCRS
  • Premi per ricerca clinica  SILO (Soc. It. Laser in Oftalmologia) 1987 e 2011 AICCER (associazione Italiana Cataratta e Chirurgia Refrattiva) per la ricerca clinica
  • Gruppo di Lavoro Società Oftalmologica Italiana chirurgia ambulatoriale della cataratta 2005 e 2015.
  •  Gruppo per elaborazione di “Linee Guida in materia di chirurgia oculistica: profili clinico-organizzativi “,  Agenzia per i Servizi sanitari regionali- ASSR. 2004-2005
Principale casistica trattata

Chirurgia dell’occhio, con particolare riguardo al segmento anteriore, cataratta, trapianti di cornea, chirurgia refrattiva, glaucoma, retina elettiva.

Casistica di oltre 19,000 interventi chirurgici oculistici.